Premio Internazionale Trastevere – 1993

Il giorno 14 Maggio, l’Associazione Culturale A.I.D.A.C. assegna il premio Dante Alighieri: In viaggio con Caronte a Carlo Alberto Perillo.

“Quest’opera di Carlo Alberto Perillo ha preso l’abbrivio dal film “Metropolis” di Fritz Lang del 1926, ambientato in una megalopoli del XXI secolo, governata da un dittatore che vive con il figlio e con pochi eletti in uno splendido giardino pensile, mentre la città inghiotte nel sottosuolo, come un dio Moloch, la massa degli operai che lavorano a ritmi inauditi. L’artista grossetano tramuta il dramma di fantascienza in una composizione pittorica complessa e visionaria evidenziando il bisogno di riscatto umano e sociale di chi è ingiustamente oppresso. Le cadenze espressioniste e lancinanti del segno e del colore ne accentuano la drammaticità corale, mentre un orologio centrale che scandisce i tempi duri del dolore e dello sfruttamento concorre a creare l’unità compositiva dell’opera.”

– Anna Iozzino

Un artista poliedrico, che si distingue per il suo talento nelle tecniche tradizionali.
materiaecolore@hotmail.com
tel. +39 000 00 00
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram